gio
12
gen '17

Dossetti Vice Segretario

piazzamaggioredi Pierluigi Castagnetti

Bologna, 12 gennaio 2017

Convegno in occasione del XX° anniversario di Giuseppe Dossetti alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Voglio esprimere anch’io, signor Presidente della Repubblica, la mia gratitudine per la sua presenza oggi, che rende giusto omaggio a una delle maggiori personalità italiane della seconda metà del secolo scorso, e sono grato al prof. Melloni per avermi proposto di illustrare l’originalità del suo apporto alla politica in senso stretto. Quando si parla del Dossetti politico, infatti, si è soliti soffermarsi sul suo rilevante apporto all’Assemblea Costituente piuttosto che su quello non meno importante alla costruzione concreta degli strumenti e degli obiettivi, sia sul piano nazionale che

lun
17
ott '16

Stefano Bazoli, Vivrò

copdi Pierluigi Castagnetti

Roma, Istituto Sturzo, 17 ottobre 2016

Presentazione libro “Vivrò” – Ed. Morcelliana – insieme a Giorgio Napolitano, Andrea Riccardi e Ferruccio De Bortoli

Vorrei inizialmente esprimere un apprezzamento a Maurizio Ciampa per lo stile elegante con cui è stato scritto questo volume, per le ricerche, che immagino laboriose, che hanno prodotto una documentazione spesso inedita e per l’intelligente lettura storica che ha saputo farne.
La figura di Stefano Bazoli, poco conosciuta per tante ragioni fuori dal perimetro di Brescia, esce con forza in tutta la sua originalità.
Pur sapendo che in questa occasione ci è chiesto di ragionare sulla sua biografia politica, non vorrei rinunciare alla possibilità di esprimere

mar
6
set '16

Il valore e l’attualità dell’impegno nelle istituzioni. Mino Martinazzoli: una testimonianza esemplare.

martinazzolidi Pierluigi Castagnetti

Brescia, 06 settembre 2016

Ricordo in occasione del V° anniversario dalla scomparsa, alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella

Non è la prima volta in questi cinque anni che mi capita di ricordare Mino Martinazzoli qui a Brescia, e sempre l’ho fatto con una certa circospezione, perché qui ci sono i suoi amici più cari che lo conoscevano meglio di me e perchè questa città è considerata a ragione la capitale di quel cattolicesimo democratico che ha avuto nei Montini, nei Bazoli,  nei Trebeschi, in Teresio Olivelli, nel sindaco Boni, in Franco Salvi e da ultimo Martinazzoli i suoi esponenti di punta.
Ma oggi sono ancora più imbarazzato a parlarne di fronte a Lei,

dom
29
nov '15

Le sfide possibili

imagedi Pierluigi Castagnetti

Carpi, 29 novembre 2015

commemorazione dr. Carlo Carapezzi, nell’ambito del congresso scientifico “Medicina interna: le sfide possibili”, promosso dal Dipartimento di Medicina Interna dell’Ospedale di Carpi e organizzato da AGEfOR.

A otto anni di distanza dalla morte, ormai tante cose sono state dette e scritte su Carlo Carapezzi, che non resta che attingere all’archivio dei sentimenti e della memoria personale, come io farò.
Confesso che quando Carlo Di Donato mi ha proposto di fare questo intervento ho esitato, perché per tante ragioni parlare di Carapezzi, come dice un noto cantante, mi determina un “certo traffico nell’anima”.

ven
4
set '15

La Legge e la coscienza

indexdi Pierluigi Castagnetti

Brescia, 04 settembre 2015

Discorso in occasione del IV anniversario della scomparsa di Mino Martinazzoli durante la presentazione del libro “La legge e la coscienza”.

Ricordare Mino Martinazzoli qui a Brescia è sempre una emozione. Farlo in occasione della presentazione di tre suoi importanti testi che rappresentano quello che giustamente Tino Bino definisce il suo “testamento spirituale”, lo è ancor di più.
Se è vero infatti che il suo testamento politico è racchiuso nei suoi interventi congressuali e in quelli parlamentari, non c’è dubbio che nei testi che presentiamo stasera è contenuta l’essenza del suo pensiero più profondo che trascende, comprendendola, la lezione di una vita spesa per le istituzioni.